Igiene e sterilizzazione

L’igiene e la sterilizzazione sono dei punti critici in qualsiasi ambulatorio odontoiatrico. Gli strumenti utilizzati per i trattamenti e le superfici degli arredi e le attrezzature che circondano il luogo dove si svolgono le prestazioni sono facilmente contaminati da liquidi biologici, sangue e saliva. Le patologie che si creano con tali meccanismi sono dette “infezioni crociate”.

Vogliamo metterti subito in tranquillità perché adottiamo tutte le procedure e prodotti per garantirti la massima igiene sia dei ferri - che vengono sterilizzati - sia degli ambienti, sanificati in modo globale prima di ogni seduta.

E prima di entrare nelle sale operative, ogni paziente deve indossare i copriscarpe - la maggior parte dei batteri arriva dal suolo - e disinfettare le mani con l’amuchina.

Nel nostro centro per eliminare i rischi di infezione, sia per i pazienti che per gli operatori, si adottano le seguenti precauzioni:

  • Protezione dei pazienti e degli operatori mediante l’utilizzo di barriere: guanti e mascherine monouso, occhiali, schermi, pellicole di polietilene monouso per rivestire manipoli e maniglie, teli sterili, copriscarpe, cuffie per capelli e altri adeguati sistemi di isolamento.
  • Programma di disinfezione, decontaminazione e sterilizzazione. Le aree ad alto rischio di infezione, aree operatorie, alla fine di ogni intervento vengono trattate con prodotti altamente disinfettanti e vengono sostituiti gli attrezzi e le pellicole monouso impiegati, preparando l’ambiente per il paziente successivo.
  • Tutti gli strumenti e le apparecchiature utilizzate durante l’erogazione delle terapie, vengono sottoposte ad un processo rigido di sterilizzazione. Lo strumentario viene immerso in soluzioni contenenti enzimi che sciolgono i residui organici (es. sangue e altri tessuti) e successivamente in vasche ad ultrasuoni che staccano i residui inorganici (es. cemento). Si procede quindi al lavaggio a 90°, all’asciugatura, all’imbustamento e alla definitiva sterilizzazione in appositi apparecchi (autoclavi) che portano la temperatura fino a 135°.
  • Per rendere tutto più sicuro adottiamo anche un apparecchio rivoluzionario a supporto della disinfezione dei ferri: il sistema MULTISTERIL, sistema multiuso automatico che permette di effettuare senza contatto dell'operatore e quindi senza contaminazioni esterne le fasi più critiche del processo di sterilizzazione ossia la disinfezione chimica, la detersione ad ultrasuoni e l'asciugatura dei ferri in modo impeccabile.

La cura dell’igiene è la prima e più importante certezza che uno studio dentistico deve dare, fondamentale non solo per i pazienti ma anche per il nostro staff che è sempre a contatto con liquidi biologici a possibile rischio.

Lavoriamo ogni giorno per migliorare la vita delle persone

Se stai cercando un dentista a cui affidarti, siamo certi di poterti aiutare. Cerchiamo infatti soluzioni su misura, basate anche sulle tue esigenze di tempo e di budget.

Sappiamo quanto siano importanti le certezze!

I protocolli Microdent sono stati sviluppati in oltre 30 anni di pratica, migliaia di ore di studio e oltre 4300 pazienti trattati.

Le nostre qualità sono riconosciute

Ecco alcune testate giornalistiche che hanno parlato di noi

Microdent Dental SPA Via Giuseppe Massarenti 412/2G - 40138 Bologna

Tel. 051 6232040

Dr. Simone Stori Iscritto all'Ordine degli Odontoiatri di Bologna numero 1575 P.IVA 07217640726 Copyright © Microdent 2020

Dott. Simone Stori – Dentista Bologna – Esperto Cura della parodontite

Lunedì e Venerdi: 8.30-18.30 - Mercoledi: 8.30 - 19 - Martedì e Giovedì: 9.00 - 19.30 - Sabato (2 al mese) 9.00 - 15.30

Una storia lunga ormai 30 anni, fatta di passione per il proprio lavoro, amore per la tecnologia e con una sola missione: debellare la parodontite nei nostri pazienti con le tecniche meno invasive ed efficaci, preservando i denti il più possibile e abbattendo la paura del dentista.
© Microdent. Riproduzione Vietata anche se parziale - Powered by Mario Pompilio.

Perchè riteniamo che tutti abbiano il diritto di masticare e sorridere possibilmente con i propri denti…nella massima serenità.