Italian Dutch English French German Japanese Russian Spanish

Parodontite o Piorrea? Salva i tuoi denti con il LASER!

Parodontite o Piorrea? Salva i tuoi denti con il LASER!

Microdent, specialisti nelle Terapie LASER per risolvere la Parodontite. Terapie rapide, efficaci e senza controindicazioni.

Se sei su questa pagina probabilmente anche tu soffri di parodontite o piorrea, una fastidiosa infezione ed infiammazione del tessuto di supporto del dente che se trascurata o non trattata correttamente può portare alla perdita anche rapida dei tuoi denti!!!

Purtroppo è una malattia spesso trascurata e molti dentisti affermano che non ci sia cura, proponendo estrazioni dei denti, pulizie più o meno approfondite ed impianti. Oppure viene affrontata con un percorso di tipo chirurgico.

Essere su questo sito è già un primo passo, evidentemente sei alla ricerca di una soluzione non invasiva e duratura.

Nel nostro centro abbiamo l’obiettivo di preservare quanto più possibile il bene più prezioso: i tuoi denti. Ogni persona è diversa e per questo abbiamo un ventaglio di proposte per personalizzare al meglio la terapia della piorrea in base alle tue esigenze ed aspettative, garantendoti i risultati.

Con una tecnica non chirurgica minimamente invasiva e “certificata” è possibile oggi curare la parodontite. L’utilizzo del microscopio operatorio e del laser ad alta potenza permette l’eliminazione dei batteri causa di questa infezione, con una verifica oggettiva della guarigione con accurate esami di biologia molecolare!

La parodontite infatti è una infezione batterica e solo verificando di aver rimosso effettivamente i batteri causa del problema - tramite le analisi microbiologiche - possiamo determinare di averla trattata correttamente! E togliendo i batteri…andrai a migliorare i segni e sintomi principali!

Evitando quindi il bisturi e spesso l’anestesia è possibile quindi salvare denti spesso considerati da estrarre e quindi ridurre terapie invasive, chirurgiche e costose come impianti, devitalizzazioni e protesi.

Paura del dentista e di perdere i denti? Con Microdent ed il Protocollo LASER “a paura zero”, ora non più!

Come riconoscere di avere la parodontite? Quali sono i sintomi comuni

  • Sanguinamento Gengivale;
  • Alitosi;
  • Mobilità dentaria
  • Sensibilità dentaria accentuata a caldo e freddo;
  • Comparsa di recessioni gengivali (la gengiva si retrae scoprendo la radice del dente);
  • Presenza di tasche superiori ai 4mm con sanguinamento e/o suppurazione

Scopri i 10 vantaggi della tecnica “biologicamente guidata”:

  • Terapia non-chirurgica nel 90% dei casi e possibile assenza di anestesia;
  • Validazione oggettiva della terapia;
  • Eliminazione del sanguinamento delle gengive e del pus già dalle prime sedute;
  • Eliminazione dell’alitosi in maniera rapida;
  • Mantenimento di elementi dentari apparentemente compromessi;
  • Riduzione dei costi biologici (i denti restano in bocca) ed economici
  • (un singolo dente perso sostituito con un impianto dentale può costare fino a 2000-3000 €);
  • Eliminazione della patologia alla radice;
  • Riduzione della possibilità di ricadute;
  • Riduzione o eliminazione dello spostamento dei denti;
  • Possibilità di ricrescita ossea.

CONTATTACI ORA PER UNA CONSULENZA COMPILANDO IL MODULO QUI A FIANCO O CHIAMANDOCI ALL’800-912068!

Non hai nulla da perdere, se non la salute dei tuoi denti se trascuri il problema!!!

Vuoi vedere come si effettua una visita parodontale specialistica? Guarda questo video! https://www.youtube.com/watch?v=Yqrl9Q_kIqg

Parodontite o Piorrea: Conosciamola meglio!

La parodontite, meglio nota come piorrea, è una infezione del cavo orale che va a compromettere il tessuto di supporto dei denti, ossia le loro fondamenta. Se non viene trattata correttamente può portare alla perdita di numerosi elementi dentari, con un importante impatto economico e sociale per i soggetti colpiti. Inoltre la successiva sostituzione con impianti dentari dei denti persi, senza curare la parodontite, mette a rischio anche loro, con il facile sviluppo della “perimplantite”.

E’ una malattia cronica molto peculiare, unica, causata da numerose tipologie batteriche, che la rende non trattabile con gli antibiotici. E’ purtroppo molto frequente: in Italia, uno studio della Società di Italiana di Parodontologia ha mostrato come ne sia affetto il 60% degli adulti, di cui il 10% in forma avanzata. Inoltre può colpire anche soggetti molto giovani, di 20 o 30 anni.

Oltre ad essere invalidante per la bocca è collegata a molte malattie del corpo per la quale è fattore di rischio, come ad esempio:

  • aterosclerosi;
  • diabete;
  • menopausa;
  • infertilità maschile e femminile;
  • impotenza maschile;
  • ictus

COME SI CURA LA PARODONTITE?

Capita spesso di sentire da amici e anche da dentisti che non esiste una soluzione, che bisogna rassegnarsi alla perdita progressiva dei denti. In altri casi viene proposta la terapia cosiddetta “convenzionale”. Questa prevede una prima fase non chirurgica di “levigature radicolari” o “curettage” seguita molto spesso da una chirurgica con l’obiettivo di ottenere una corretta anatomia ossea e ridurre le tasche presenti. In altri casi si può “riempire” qualche difetto osseo con terapie chiamate “rigenerative”.

Nonostante questo approccio possa essere efficace, ha i disagi intrinseci della chirurgia e può portare a recidive più o meno frequenti. Infatti si dedica alla cura dei danni (tasche e difetti ossei) senza andare alla base del problema, ossia l’infezione. Inoltre molte persone, per paura delle chirurgie o semplicemente per l’ansia da dentista, fanno degenerare la situazione peggiorando la propria bocca.

Trattare in maniera certa e non invasiva questa patologia è oggi possibile.

L’approccio messo a punto dai centri Microdent è legato invece alla risoluzione dell’infezione parodontale. Tutto parte da una diagnosi molto accurata, che permette di andare a fondo del problema e conoscere i “protagonisti dell’infezione”: i batteri (test microbiologico) ed il sistema immunitario (test genetico). L’insieme dei dati raccolti permette di impostare una terapia personalizzata, rapida e non invasiva, con l’obiettivo di eliminare i batteri causa del problema.

Ciò grazie all’utilizzo di tecnologie operative avanzate come il microscopio operatorio, necessario per rimuovere efficacemente il tartaro sopra e sotto gengiva. Il laser ad alta potenza è invece capace di andare a ridurre la carica batterica patogena stanando i batteri anche dalle zone più nascoste. Infine la terapia ha una verifica microbiologica grazie alla ripetizione delle analisi dei batteri, per mostrare di aver effettivamente tolto i batteri dalla bocca.

Se questo risultato viene ottenuto, il sanguinamento gengivale, il pus e l’alitosi saranno solo un ricordo e le tasche progressivamente si chiuderanno tornando a valori normali. Inoltre grazie all’utilizzo dei test genetici per la valutazione del sistema immunitario, è possibile migliorare la sua risposta grazie all’uso dell’omeopatia e dell’omotossicologica, con un approccio olistico che vede la bocca all’interno di un corpo più completo.

Con questo approccio e con la sua oggettiva validazione è possibile ora risolvere in maniera non invasiva il problema, mantenendo in bocca elementi altamente compromessi e prevenire/gestire le recidive in maniera semplice.

Fondamentale è comunque il mantenimento da parte del paziente di un’accurata igiene domiciliare e all’esecuzione di controlli professionali programmati. Inoltre grazie all’approccio a “paura zero” e alla sedazione cosciente a base di protossido d'azoto è possibile affrontare con piena tranquillità le sedute operative riducendo dolore, stress e tensione.

Leggi cosa dicono di noi i nostri pazienti, ne abbiamo curati con successo più di 2000!

Ecco alcune testimonianze di pazienti che hanno curato la parodontite con noi! Ne puoi trovare molte altre, anche video, sui nostri canali web e YouTube!

“Anche io soffrivo di parodontite (chiamata piu' comunemente piorrea). Dopo una serie di visite effettuate da dentisti mantovani che mi avevano preventivato un tragico futuro sulle condizioni delle mie gengive e sul fatto che non ci potesse essere altro rimedio se non quello di estrarre, di volta in volta, i denti "dondolanti" sono "approdata" allo studio Maenza - Stori ora Microdent.

Lì ho conosciuto per la prima volta il dr. Simone Stori - che, data la sua giovane età, credevo sinceramente essere un tirocinante. Dopo una entusiastica e professionale spiegazione circa le nuove ed innovative tecniche che avrebbe potuto utilizzare per risolvere i miei problemi mi sono resa conto di avere davanti una persona che sapeva bene il fatto suo. Lo scopo del suo lavoro, e quello del suo staff, era quello di CONSERVARE i denti dei pazienti e garantirne il futuro.

Utilizzando laser e microscopio si sarebbe ottenuta un'igiene piu' sicura e profonda delle gengive che avrebbe sicuramente giovato alla guarigione dalla malattia e assicurato un futuro piu' lungo alla vita dei miei denti. Mi sono fatta contagiare dalla sua energia e mi sono detta: "Perchè dobbiamo sempre affidarci a dei vecchi e datati dentisti e non diamo l'opportunità alle nuove leve di dimostrarci quello che sanno fare?".

Il mio istinto non ha sbagliato. Dopo vari trattamenti effettuati con attenzione e scrupolosità assoluta, posso dire che il mio sorriso è stato messo al sicuro...... e non certo in un bicchiere da dentiera!!

Il Dr. Paolo Catapano, altro giovane e brillante medico appartenente allo staff del Dr. Stori, nonchè ormai mio igienista personale, mi mette ogni volta a mio agio e, nonostante la mia paura costante della poltrona del dentista, mi aiuta ad affrontare con simpatia e grande umanità la seduta.

Mi chiede gentilmente se mi voglio fermare un attimo, se mi sta facendo male e usa uno spray anestetico oppure dei gel dai gusti esilaranti per desensibilizzare le mie "antipatiche"gengive .... attenzioni mai avute in altri studi ove ogni specialista era attento solo al lavoro e non al benessere del paziente con cui manteneva sempre un freddo distacco. Anche le collaboratrici tra cui mi sento di citare Elisa e Barbara sono sempre gentilissime e carine.

A distanza ormai di alcuni anni, e nonostante Bologna non sia proprio dietro casa, continuo ad affidarmi alle cure di questo studio. Finalmente ho trovato qualcosa di innovativo, persone giovani che sono sempre all'avanguardia sulle nuove tecnologie da utilizzare in un ambiente confortevole e amichevole dove non si e' mai trattati come numeri ma come persone. Consiglio pertanto questo studio a chiunque soffra della mia malattia.

N.B. Vi assicuro che non sono parente con nessuno di loro e pertanto la mia lode è proprio sincera!!!! Ester da Mantova!”

Ester Maria Bozzoli, Mantova

“Salve, mi chiamo Cora e sono della provincia di Ferrara, a suo tempo quando mi diagnosticarono la paradontite (da un dentaro di Comacchio), ho cercato per giorni via internet cure alternative per non perdere i miei denti. Ho trovato il Dr. Stori che me li ha salvati TUTTI. Non credete ai dentisti (io li chiamo dentari perchè sono rimasti all'età della pietra) che vi dicono che tanto non c'è nulla da fare perchè tanto cadranno, NON E' VERO!!!

Adesso c'è il laser, indolore!!! Io li LOVVO!!! Per me Stori & Co. sono i dentisti migliori del mondo, e da quando li conosco, mi è pure sparita la paura del dentista. Ricordate, esistono i dentisti e i "dentari" ... Affidatevi in mani esperte, e non pensate che:"Oddio quanto costerà!!" MOLTO POCO RISPETTO AD UNA BELLA DENTIERA !!! I denti sono importantissimi !!! Un bacione a tutti !! Cora”

Cora Bonazza, Comacchio

LE 5 DIFFERENZE TRA LE TERAPIE LASER

  • Diagnosi: Noi verifichiamo e validiamo la terapia con accurate indagini di biologia molecolare analizzando i “protagonisti” dell’infezione: batteri e sistema immunitario;
  • Validazione Oggettiva: Solo verificando l’effettiva eliminazione dei batteri si può dire di essere guariti dalla parodontite;
  • Il tipo di laser: Noi utilizziamo laser ad alta potenza (Neodimio o ND:YAG), molto più efficaci rispetto ai più “comuni” laser a diodi;
  • Trattamento “Integrale”: Noi trattiamo sempre tutta la bocca, perché questa è un ambiente unico. Trattare solo le zone più gravi può portare a facili recidive
  • Terapia di Mantenimento “Geneticamente Guidata”: in qualunque terapia parodontale ha estrema importanza il protocollo di controlli e mantenimento igienico. Grazie al nostro esame genetico riusciamo a personalizzare anche questa fase terapeutica.

Cosa succede se curi la tua parodontite con il protocollo “certificato” di Microdent?

  • L’obiettivo primario di Microdent è la massima salvaguardia dei denti del paziente, incontrando le sue precise esigenze ed aspettative;
  • La terapia LASER di Microdent è rapida ed economica rispetto alle alternative;
  • L’integrazione di LASER a neodimio, Microscopio Operatorio, Integrazioni Omeopatiche e altro permette una terapia avanzata e non invasiva, efficace e spesso eseguita senza l’uso di anestesia e farmaci;
  • Le terapie vengono accuratamente spiegate ed i preventivi sono chiari e trasparenti.
  • L’approccio di Microdent “a paura zero” permette le terapie nel massimo relax, dimenticando la paura del dentista!
  • La terapia di Microdent è vincente perchè permette un risparmio biologico (denti salvati) ed economico, evitando terapie riabilitative molto costose!

Cosa succede se affronti il tuo problema con terapie convenzionali o con altre terapie Laser?

  • La terapia del “quando cadono i denti ne parliamo” o del “possiamo solo tenere puliti i denti” non sono terapie ma solo tamponamenti!
  • Le terapia convenzionali possono essere aggressive ed invasive, sfociando spesso in chirurgie col frequente peggioramento di sensibilità ed estetica.
  • Le terapie convenzionali o LASER senza un approccio metodico e misurabile possono non dare i risultati sperati causando anche disagi legati alla chirurgia e danni estetici!
  • Le terapie LASER eseguite senza la rimozione efficace del tartaro sopra e sotto gengivale (per il quale in Microdent usiamo il microscopio) possono non dare i risultati sperati!
  • L’approccio di rimuovere i denti malati e sostituirli con impianti è rischioso se non si cura la parodontite! Infatti oltre a perdere denti potenzialmente salvabili gli impianti e le protesi non sono esenti dal rischio di infettarsi (perimplantite).

Cosa può succederti se non curi la parodontite?

  • La parodontite è cronica…e quindi può solo peggiorare!
  • La mobilità dei denti potrebbe aumentare creando problemi di masticazione ed anche estetici!
  • Aumenteranno i fastidi ed i disagi!
  • Potresti perdere i tuoi denti!
  • Le terapie diventeranno molto più costose ed invasive

Microdent Dental SPA

I tuoi denti, il tuo sorriso, la nostra missione.

  • Parcheggio privato gratuito
  • Clinica aperta ad orario continuato ed anche il sabato
  • Terapie LASER e Minimamente Invasive
  • Approccio a “Paura Zero” per combattere la paura del dentista
  • Sterilizzazione con persona dedicata, per la massima igiene
  • Implantologia e riabilitazioni complesse

Vuoi avere più dettagli sulla parodontite e sul suo trattamento? Inserisci qua la tua mail! Per te in regalo la guida “Alitosi No Grazie”.

Oltre 2000 pazienti si affidano a Microdent, esponici il tuo caso e noi faremo di tutto per offrirti la soluzione migliore.