Le ultime novità sulla parodontite

Anche noi parodontologi abbiamo la necessità di tenerci aggiornati: in fondo si tratta di una malattia, per quanto non gravissima, incredibilmente diffusa. Quindi è normale che la comunità scientifica porti avanti numerosi studi sull’infezione parodontale.

Si legge spesso di ricerche che sottolineano correlazioni o causalità con altre condizioni e patologie. Sia chiaro, trovare una correlazione non significa che automaticamente le due patologie siano per forza l’una causa dell’altra, ma ci aiuta a conoscere meglio l’infezione, e quindi a combatterla.

Ecco le ultime novità dal mondo scientifico:

1- anche le sigarette elettroniche danneggiano le gengive

Questa ricerca in effetti non mi ha sorpreso più di tanto, dato che ne avevamo già parlato in precedenza su questo blog e c’erano già delle evidenze riguardo questa correlazione. La ricerca è stata portata avanti dalla Ohio State University. Sono stati analizzati dei campioni di placca di più di cento individui, tra cui fumatori, non fumatori, ex fumatori e “svapatori” (cioè chi usa la sigaretta elettronica). Si è quindi scoperto che la concentrazione di batteri e il microbiota orale non erano dissimili con quelli dei fumatori tradizionali. Questo era vero anche se si aveva cominciato a utilizzare la sigaretta elettronica da soli pochi mesi

Da anni le ricerche stanno cercando di capire se l’utilizzo delle sigarette elettroniche sia meno nocivo della sigaretta tradizionale (non solo per la bocca, ma per tutto l’organismo), e prima di avere una risposta certa ci aspettano altri anni di studio. Nel frattempo, possiamo affermare che per quanto riguarda la condizione orale non sono stati dimostrati dei miglioramenti per gli svapatori.

2- Lo stress aumenta il rischio di parodontite

Lo stress, come è noto, ha un impatto negativo non solo da un punto di vista psicologico, ma anche sul sistema immunitario. È quindi sensato che durante i periodi più intensi si è più esposti all’attacco dei batteri e alle infezioni. Negli ultimi mesi, le misure di sicurezza dovuti all’emergenza da Coronavirus hanno aumentato in maniera importante i livelli di stress e i casi di depressione. Inoltre, per molti pazienti parodontali il lockdown ha causato una mancanza dei controlli periodici e di motivazione da parte del dentista, una parte importantissima della terapia parodontale e che non va assolutamente sottovalutata.

Ci si aspetta quindi un aumento dei casi nei prossimi mesi dovuti proprio a questa situazione. Nel frattempo non sottovalutate nessun sintomo e se avete dei dubbi rivolgetevi a un parodontologo!

3- Scoperta una correlazione tra la parodontite e la sindrome del colon irritabile

Si tratta di uno studio ancora in fase di sperimentazione (al momento lo studio è stato effettuato solo su animali), ma hanno di recente rilasciato alcuni dei dati presi in esame. nei topi si è riscontrata la presenza degli stessi batteri (come quelli che causano l’infezione parodontale) sia in bocca che nello stomaco, con tutte le alterazioni che ne conseguono. Le correlazioni tra la parodontite e le malattie sistemi che sono state molto studiate e sembrano ormai accertate (e sull’argomento ti consiglio di cercare alcuni dei vecchi articoli di questo blog). Per quanto riguarda lo stomaco, il rischio è che una infezione parodontale e il diffondersi dei batteri nello stomaco possano esacerbare gravi malattie come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa.

Come potete vedere, la parodontite è una problematica che può manifestarsi in vari modi e che ha numerose correlazioni con altre patologie, anche più gravi. Tenete d’occhio la salute della vostra bocca e, se volete essere aggiornati sulle novità riguardo alla ricerca sulla parodontite, continuate a seguire il nostro blog!

Le ultime novità sulla parodontite

Non trovi quello che stai cercando?

Nessun problema! Abbiamo creato una linea dedicata su Whatsapp proprio per te! Ti basterà cliccare qui sotto e avrei accesso alla chat dedicata!


Cosa aspettarsi dalla prima visita in Microdent Dental SPA?

La prima visita in Microdent è un'esperienza tutta nuova, dal momento della prenotazione alla visita, viene gestito tutto nei minimi dettagli. Uno Staff preparato e disponibile ti permetterà di prenderti cura della tua salute in assoluta serenità.

Le domande più Frequenti

Qui abbiamo inserito le risposte

Come faccio a sapere se è la cura giusta per me?

Semplicissimo dopo aver compilato il modulo di contatto che vedi in cima a questa pagina, verrai ricontattato per una visita specialistica approfondita. In quella fase ti prospetteremo la soluzione che tiene conto, oltre alla situazione dentale, dell'aspetto economico e personale per permetterti di affrontare nel modo migliore il tuo percorso di cure.

Microdent usufruisce di Convenzioni?

Certamente! Microdent usufruisce di molteplici convenzioni indirette come FASI, FASCHIM, etc. Il nostro staff sarà lieto di compilare per te i moduli assicurativi per facilitarti e migliorare il rimborso assicurativo.

Le mie cure odontoiatriche sono garantite?

Assolutamente si! Sappiamo quanto sia importante vivere serenamente la propria vita ed è per questo che abbiamo deciso di estendere forme di garanzie uniche sul mercato dentale, questo è diventato uno dei nostri punti di forza più apprezzati!

Posso pianificare i miei appuntamenti?

Certo! Non solo potrai pianificare tutto il tuo piano di cura dal principio, ma potrai anche scegliere le date che ti permettono di gestire in totale tranquillità tutte le fasi della terapia dentale. Siamo aperti anche di sabato e nei prefestivi. Sappiamo quanto è importante il tempo e cerchiamo di gestire al meglio tutto per non fartelo sprecare!

 


Le nostre qualità sono riconosciute

Ecco alcune testate giornalistiche che hanno parlato di noi

Dentista bologna

Dentista Bologna

Microdent Dental SPA Via Giuseppe Massarenti 412/2G - 40138 Bologna

Tel. 051 6232040

Dr. Simone Stori Iscritto all'Ordine degli Odontoiatri di Bologna numero 1575 P.IVA 07217640726 Copyright © Microdent 2020

Dott. Simone Stori – Dentista Bologna – Esperto Cura della parodontite

Lunedì e Venerdi: 8.30-18.30 - Mercoledi: 8.30 - 19 - Martedì e Giovedì: 9.00 - 19.30 - Sabato (2 al mese) 9.00 - 15.30

 

Perchè facciamo questo lavoro?

Perchè riteniamo che tutti abbiano il diritto di masticare e sorridere possibilmente con i propri denti…nella massima serenità.

Powered Bye Mario Pompilio